Ultim'Ora

Enogastronomia. Nasce "Apulia United" per consolidare gli scambi commerciali fra la Puglia e New York

Una immagine dell'incontro di ieri. (foto M.R.) ndr.

di Massimo Resta 

BARI, 26 LUG. - Venuto in Italia per una vacanza nella sua terra d'origine, il celebre chef Italo-americano Pasquale Martinelli, che vive ed opera a New York, ha promosso insieme al collega pugliese Luigi Rana la nascita di "Apulia United", un organismo che raggruppa enti pubblici, personalità private del settore turistico, culturale ed enogastronomico per proporre idee di sviluppo della Puglia e denunciare le criticità che le impediscono di essere assoluta protagonista del turismo mondiale. Alla presentazione ed all'incontro inaugurale di "Apulia United", ospitati presso il Gran Caffè Saicaf di Bari, sono intervenuti esponenti del mondo del teatro, del cinema, del turismo, del vino, del food e delle comunicazioni, tutti uniti per fare rete ed esportare la Puglia a New York. Ospite d'onore della serata è stato proprio lo chef Pasquale Martinelli, un restaurant manager fieramente pugliese, trapiantato con successo negli Usa, dove ha ricevuto il titolo morale di ambasciatore di Puglia in America. Un'occasione non solo per osannare la bellezza della Puglia e denunciare i disservizi ma anche per costruire nuovi progetti di rilancio dell'immagine della Regione. L'obiettivo è quello di unire le menti, le mani ed i cuori dei pugliesi per suggerire idee per far diventare Cool lo stile di vita unico e verace della Puglia. Raccontare, inoltre, storie di eccellenza non solo del comparto enogastronomico ma anche del settore sociale. Solidarietà, accoglienza ed ospitalità sono i punti di forza storici della Puglia, pontile sul mare tra i mondi e le ere. In occasione della nascita di "Apulia United", il celebre chef pasticciere ruvese Riccardo Civita ha offerto a Pasquale Martinelli, a Luigi Rana ed all'assessore del Comune di Bari Maselli, il Mastromandorlo, un dolce tipico pugliese già sbarcato da un anno nella Grande Mela è richiesto dagli americani che vengono in vacanza in Italia e si recano a visitare Ruvo di Puglia. "È stato un onore - ha detto Riccardo Civita - rincontrare Pasquale Martinelli e conoscere Luigi Rana nel corso di un evento internazionale che intende consolidare gli scambi commerciali, enogastronomici e culturali fra la Puglia e New York, che come sostiene Martinelli è la capitale del mondo. Mi auguro - ha concluso Civita - che alle parole ora seguano le azioni concrete per rilanciare l'immagine della Puglia, una Regione bellissima che non ha nulla da invidiare a più rinomate località".





Nessun commento