Ultim'Ora

Bari. I carabinieri  intensificano i controlli sui topi di appartamento. Denunciati un georgiano e un lituano

L'argenteria recuperata. (foto cc.) ndr.

di Redazione

BARI, 24 AGO. (C. St.) - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, nel corso dei servizi finalizzati alla tutela del patrimonio pubblico e privato, con particolare riferimento alle numerose abitazioni lasciate incustodite dai cittadini che sono partiti per le vacanze estive, hanno denunciato un georgiano e un lituano, trovati in possesso di argenteria di presunta provenienza illecita, probabilmente asportata da qualche appartamento rimasto incustodito. In via Capruzzi, una pattuglia di Carabinieri ha notato due giovani a bordo di un ciclomotore, mentre cercavano di sottrarsi alla vista dei militari. I due sono stati quindi subito raggiunti, bloccati e identificati in R.S. 30 enne lituano e A.I. 26 enne georgiano. A bordo del ciclomotore, risultato privo di assicurazione e quindi sottoposto a sequestro amministrativo, i due sono stati trovati in possesso di una borsa da donna contenente argenteria di probabile provenienza furtiva, che è stata sequestrata. Sono in corso indagini per risalire ai legittimi proprietari dell’argenteria quantificata in circa € 3000,00, nonché sui due extracomunitari che sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione.





Nessun commento