Ultim'Ora

Da un litigio all'omicidio. È accaduto a Foggia

Auto della Polizia (foto) ndr.
di Nico Baratta

FOGGIA, 26 AGO. - Semplici futili motivi per scatenare l'ira dei due. Ed è subito litigio. Una parola tira l'altra ed ecco che uno dei litiganti tira fuori un coltello e ammazza l'altro. 
È accaduto questa sera a Foggia in via San Giovanni Bosco, zona Rione Candelaro, intorno alle 20:30. La vittima è Pompeo Piserchia, già pregiudicato. L'uomo ha ricevuto da un 27enne, secondo le prime indiscrezioni raccolte dagli inquirenti,  alcune ferite all'addome e al petto. Trasportato agli Ospedali Riuniti del capoluogo dauno è morto. 
La Squadra Mobile ha avviato le indagini.






Nessun commento