Ultim'Ora

Monopoli (Ba). Operazione “Hornet” della Gdf: Eseguiti due arresti nei confronti di altrettanti pusher

Operazione 'Hornet' della Gdf a Monopoli. (foto Gdf) ndr.

di Redazione

MONOPOLI (BA), 19 AGO. (C. St.) - I finanzieri della Compagnia di Monopoli, a conclusione di una complessa ed articolata attività di servizio finalizzata al contrasto del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Monopoli, hanno dato esecuzione a due provvedimenti di custodia emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di altrettanti soggetti monopolitani. Le indagini, coordinate e dirette dalla Procura della Repubblica di Bari, sono state svolte nei confronti di C.F. e N.F., per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e, per quest’ultimo, anche per il reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. L’attività investigativa eseguita anche con l’ausilio dell’attività tecnica e, soprattutto, dei tradizionali strumenti di controllo del territorio, di acquisizione di informazioni, appostamenti e pedinamenti, ha permesso di accertare la sussistenza delle condotte illecite in capo ai due pusher locali, identificare e segnalare alle autorità competenti una nutrita platea di clienti, nonché disvelare una fiorente attività di “meretricio” gestita in prima persona da uno dei soggetti indagati, mediante lo sfruttamento delle prestazioni di una donna, all’interno di una appartamento del centro cittadino. A conclusione dell’inchiesta, il G.I.P. del Tribunale di Bari disponeva per entrambi gli indagati il provvedimento della misura cautelare personale.





Nessun commento