Ultim'Ora

Bari. Masserie Didattiche alla Fiera del Levante

Una immagine della presentazione. (foto A.G.) ndr.

di Anna Gomes

BARI, 13 SETT. - Stamattina in fiera c' è stata una presentazione dei prodotti agro-alimentari tipici della nostra regione, la Puglia. L'evento si è svolto alla presenza di tanti ragazzi delle scuole all'interno del padiglione agroalimentare della Regione Puglia.Nel 2012 la Regione Puglia ha depositato il marchio "Prodotti di Qualità Puglia", un marchio di qualità collettivo comunitario con indicazione di origine, che garantisce la qualità e l'origine del prodotto. L'obiettivo del progetto è la valorizzazione dei prodotti agricoli e alimentari con un elevato standard qualitativo controllato. Dal marchio è stato sviluppato un sistema che prevede la certificazione dei prodotti seguendo 5 caratteristiche: Qualità, Biologico, Etico,Tipico,Tradizionale. La Certificazione mira a garantire non solo la qualità e tracciabilità dei prodotti pugliesi ma anche ad attestare che la Puglia segue processi sostenibili ed etici. Le Masseria Didattiche invece sono fattorie rurali che caratterizzano il paesaggio pugliese e sono importanti custodi della storia del territorio. Oggi rappresentano fondamentali testimonial della filiera corta campo-tavola e luoghi per la valorizzazione delle tipicità locali,grazie alla legge Regionale del 2008 n.2 che ha istituito in Puglia il circuito delle Masserie Didattiche. Si tratta di aziende agro alimentari che si impegnano in attività di accoglienza didattico-formativa per creare presidi per l'educazione alimentare, ambientale e per un consumo più consapevole. Ad oggi sono 166 le masserie pugliesi che sono iscritte all'Albo delle Masserie Didattiche per la promozione del territorio pugliese ed il suo ricco patrimonio culturale e agroalimentare con importanti ricadute sul turismo e crescita del tessuto imprenditoriale.





Nessun commento