Ultim'Ora

Calcio. Il Bari vince a Perugia. Decide Maniero con un rigore al 93'

Per il Bari segna Maniero (foto) ndr.
di Massimo Resta

PERUGIA, 4 SET.  - Squadra che perde in casa vince fuori. Vale anche per il Bari, che dopo aver perso al San Nicola con il Cittadella nella gara di esordio in serie B, ha espugnato il difficile campo del Perugia, riscattando il KO interno e cogliendo i primi tre punti in campionato. Decide, al 93', un rigore di Maniero, che in pieno recupero sigla il gol-partita. Nel primo tempo sono poche le azioni degne di nota. Sul taccuino dei cronisti finiscono le conclusioni del perugino Bonaiuto, che al 21' di testa manda la palla alta di poco, e del barese Maniero, che al 35' sempre di testa non trova il tap-in vincente. Nella ripresa è subito Perugia. Sale in cattedra il portiere barese Micai, che devia in calcio d'angolo una conclusione a volo di Ricci sugli sviluppi di una punizione di Bonaiuto. La replica del Bari, al 37', è affidata a Maniero, che servito dal neo arrivato Brienza, in acrobazia non trova la marcatura. Dopo le conclusioni del barese De Luca e del perugino Da Silva, nel finale la svolta della partita. Castrovilli conclude a rete, ma Del Prete tocca con un braccio. Rigore e cartellino rosso diretto. Dal dischetto Maniero non sbaglia, facendo cogliere al Bari tre preziosi punti nella prima di due trasferte consecutive. Il Perugia, reduce dal pareggio di Cesena, resta invece ad un 1 punto in classifica.





Nessun commento