Ultim'Ora

Canoa. Al trofeo canoagiovani-meeting delle regioni, doppio bronzo per quaranta del cc Barion

Vitandrea Quaranta. (foto com.) ndr.

di Redazione

BARI, 6 SETT. - Sul lago di Caldonazzo in gara anche Gianluca Marinelli, Alessandro Iorfida e Riccardo Carella Ritorna con due bronzi il Circolo Canottieri Barion, dalla finale del Trofeo Canoagiovani e dal Meeting delle Regioni di canoa velocità svoltisi sul lago di Caldonazzo. All'evento organizzato dal locale Circolo Nautico hanno partecipato oltre mille atleti di età compresa fra i 9 e 14 anni, in rappresentanza di circa 100 società e suddivisi in tre categorie. Ha conquistato il terzo posto in entrambe le competizioni, Vitandrea Quaranta, onorando la Puglia nel Meeting delle Regioni, fra gli Allievi B, dove ha raggiunto il podio nella serie K1 4x200 m, assieme a Walter Brattoli, Giovanni Pio Mancini e Mattia Santeramo. L'altra medaglia di bronzo, per il canoista classe 2004 del circolo barese di molo San Nicola, è arrivata nella finale Canoagiovani, nel K1 4,20 200 m (8^ serie). Sempre fra gli Allievi B, Quaranta ha ottenuto nel K4, assieme ai suoi compagni, il quinto posto sui 200 m ed il settimo piazzamento sui 2000 m, in altre gare valevoli per il Meeting delle Regioni. Altri tre i canoisti iscritti dal Canottieri Barion alla manifestazione ed accompagnati in Trentino dai tecnici Antonio Cellamare e Maurizio Campobasso: fra questi, Gianluca Marinelli, classe 2003, ha ottenuto nel Meeting delle Regioni un quinto posto nel K4 200 m (1^ serie), assieme a Gabriele Verrascina, Giulio Rossi e Raffaele Dileone, classificandosi poi nono nel K1 2000 metri. Nella finale canoagiovani, un sesto piazzamento per lui nel K1 200 m 7^ serie. Utili esperienze anche quelle di Alessandro Iorfida e Riccardo Carella, entrambi in lizza nella finale Canoagiovani: il primo, classe 2002, fra i Cadetti B si è piazzato settimo nel K1 200 m (5^ serie) ed ottavo nel K1 2000 metri (1^ serie), mentre il secondo, classe 2006, fra gli Allievi A nel K1 4,20 200 m ha chiuso al settimo posto la 8^ serie e all'ottavo la 2^ serie.





Nessun commento