Ultim'Ora

Eventi. La bravura di Massimo Lopez e le eccellenze del territorio conquistano al Puglia Outlet Village

Una immagine della serata. (foto P. C:) ndr.

di Paola Copertino

MOLFETTA (BA), 26 SETT. - La bravura di Massimo Lopez e le eccellenze del territorio conquistano al Puglia Outlet Village Serata da incorniciare quella del “ Village Night”, dove le eccellenze del territorio: vino e prodotti tipici, si sono mixati perfettamente alla musica live con Massimo Lopez e la Jazz Company, i dj-set di Radionorba e la street music tra le vie del Puglia Outlet Village di Molfetta. I tanti, giunti anche da fuori città, hanno animato le vie dello shopping rese ancora più appetibili da musica e degustazioni delle più importanti cantine e delle eccellenze gastronomiche del territorio. Molti i visitatori che hanno fatto la fila per l’ acquisto di un carnet gettoni che permetteva di effettuare un percorso enogastronomico con assaggi itineranti nelle quattro isole dislocate nelle vie del Village. Ma non si è pensato solo al corpo, ma anche alla mente con una raccolta di poesie dedicate al vino, da Omero a Pablo Neruda. Edizione ad emissione compensata di CO2, realizzata in collaborazione con l'associazione culturale Poesia in Azione. I diversi punti ristoro, comprese le nuove aperture di fine ottobre di una nota catena dolciaria, hanno proposto piatti preparati per l’ occasione, mentre i qualificati sommelier dell’ AIS guidavano la degustazione delle produzioni d'eccellenza della Puglia con i suoi vitigni autoctoni e denominazioni di origine. Ma non solo buon vino e cibo; ogni salottino era animato da piacevolissima musica dal vivo curata da giovani e promettenti artisti locali. L’ appuntamento clou, che tutti attendevano era indiscutibilmente nella piazza centrale del Puglia Outlet Village con Massimo Lopez Show e la Jazz Company. A introdurre gli artisti della serata Marco Guacci che è stato subito dopo affiancato da Massimiliano Peron, Outlet Management Director, Multi Outlet Management Italy. Il direttore ha espresso parole di lode per la Puglia, apprezzamento per le sue bellezze e le eccellenze del territorio, annunciando importanti novità per l’ outlet di Molfetta: aperture di note firme a livello internazionale della moda, come Trussardi, ma anche inaugurazioni nel campo della pasticceria e non solo. Sono previste interessanti novità, dopo il cambio di proprietà. Dopo una introduzione musicale con la band e la splendida voce di una giovane e bravissima interprete, il palco è stato tutto dell’ istrionico Massimo Lopez. Il famoso showman si è esibito in un concerto gratuito con un repertorio di classici dello swing nel quale ha rivisitato le pietre miliari di autori quali Cole Porter, George Gershwin e molti altri. Voce insuperabile, padronanza del palco, simpatia travolgente e disponibilità oltre ogni limite hanno decretato il successo della serata. Il comico si è sostituito al cantante, l’ imitatore allo showman, in un ribaltamento di ruoli che ha deliziato il numerosissimo pubblico per oltre due ore di infinito divertimento in cui ha dimostrato tutta l’ esperienza e la bravura di trenta anni di carriera. Durante lo show ha riproposto tra gag, sketch e imitazioni i suoi cavalli di battaglia: le imitazioni di politici che hanno fatto la storia, ma anche, con un pizzico di irriverenza, gli ultimi papi con il loro caratteristico modo di parlare e di comportarsi in pubblico. Una carrellata di successi che vanno dagli anni '30 agli anni '50, passando per Patty Pravo e Domenico Modugno, sempre supportato dalla band che gli ha fatto da spalla prestandosi ad irriverenti prese in giro e battute. Sul palco con pantaloni alla zuava e scarpe da ginnastica, con una impeccabile giacca, ha ironizzato su se stesso, più volte ricordando gli anni trascorsi nell’ infanzia a Bari. Ha quindi omaggiato la terra di Puglia, le sue tradizioni e i suoi costumi. Gustosissima la carrellata e tour virtuale dell’ Italia attraverso i dialetti. Il grande Lopez, ha divertito con le sue battute , incantato con la sua voce regalando una serata di puro intrattenimento e si è concesso, oltre misura,ai suoi numerosissimi fan per foto e selfie. Al termine del concerto e fino alle 24.00 nuove tonalità musicali hanno accompagnato la chiusura dei negozi con diversi Dj-set; per l'occasione i negozi del Village sono rimasti aperti fino a mezzanotte per la notte bianca dello shopping. Una gustosissima serata da tutti i punti di vista…





Nessun commento