Ultim'Ora

Eventi. A Pietramontecorvino suoni, sapori e colori di Terravecchia

Pietramontecorvino area storica (foto) ndr.
di Redazione

PIETRAMONTECORVINO (FG), 4 SET. –  Il 24 e 25 settembre torna l’evento che si svolge da trent’anni.

Trent’anni di cultura e tradizioni.  Un binomio che ben si sposa con “Suoni, Sapori e Colori di Terravecchia”, in programma a Pietramontecorvino il 24 e 25 settembre prossimi. 
Obiettivo della manifestazione, quello di scoprire o riscoprire uno scorcio dei Monti Dauni, con particolare riferimento a uno dei Borghi più belli D’Italia. Anche quest’anno l’evento riprenderà la data fissa, ovvero il weekend successivo alla festa di San Matteo che si svolge il 21 settembre.
“Suoni, Sapori e Colori di Terravecchia” inizierà il sabato pomeriggio con un appuntamento culturale che spiegherà le origini del popolo petraiolo e tutto ciò che l’Università ha scoperto come reperti archeologici nel sito di Montecorvino. Il convegno sarà tenuto dall’archeologo Giovanni Forte e dal Professore Pasquale Favia. Domenica 25 settembre dalle ore 17, invece, ci sarà il corteo storico fatto con i costumi dell’epoca medioevale e proseguirà nel borgo.
Sia il sabato sera che la domenica ci sarà un percorso enogastronomico allietato da spettacoli di giocolieri, giullari, cartomanti, musici e mangiafuochi,  con uno spettacolo finale in piazza Cavour. Ci saranno artigiani locali raffiguranti quelli di un tempo e artisti di strada.
“E’ un evento a cui teniamo molto perché rappresenta una delle manifestazioni di punta organizzate a Pietramontecorvino durante l’intero anno solare, che valorizza non solo il centro storico ma l’intera comunità”, afferma il sindaco del Comune di Pietramontecorvino, Raimondo Giallella.





Nessun commento