Ultim'Ora

Libri. Al Circolo della Vela la presentazione del libro di Catena Fiorello "L'amore a due passi"

La copertina del libro. (foto A.G:) ndr.

di Anna Gomes

BARI, 29 SETT. - Stasera presso il circolo della Vela, si è tenuta la presentazione dell'ultimo romanzo di Catena Fiorello. La scrittrice siciliana ha già pubblicato' Picciridda' nel 2006,'Casca il mondo,casca la terra' nel 2011, 'Dacci oggi il nostro pane quotidiano' nel 2013 e 'Un padre è un padre, nel 2014. Presentata dalla Presidente del Circolo della Vela,Simonetta Lorusso,l'autrice ci parla del suo nuovo romanzo che parla di un amore nato a Roma e poi sviluppatosi nel Salento, tra due maturi vedovi, Orlando Giglio e Marilena Moretti. Entrambi soli e delusi dal poco affetto dei figli, sono uniti dal destino grazie ad un improvviso allarme di antifurto che squillera' in un condominio deserto di Roma, in piena estate. Non sarà facile per Orlando conquistare l'amicizia e poi l'amore di Marilena,ma riuscirà ad oltrepassare il muro dietro cui si è trincerata la signora,perseguitata dalla gelosia della figlia Domiziana,grazie alla sua tenacia e sensibilità. Riuscirà persino a convincerla a partire con lui in Salento, terra di sole e di mare. Diversamente da altri libri tipo "After", in cui il sesso sembra essere l'unico tema centrale,questo libro colpisce per l'autenticità di un sentimento forte come l'amore che supera ogni ostacolo ad ogni età. E sarà proprio grazie alla forza dell'amore che i due personaggi centrali del romanzo,riusciranno a ritrovare la voglia di vivere, persa lungo il percorso della loro vita. Il romanzo della Fiorello é gioioso e nello stesso tempo amaro, perchè tocca temi come la solitudine negli anni avanzati,l'egoismo dei figli,i pregiudizi che attanagliano le persone, rendendole incapaci di amare nuovamente.





Nessun commento