Ultim'Ora

Milano. I pugliesi residenti nel capoluogo lombardo ricordano Aldo Moro nel centenario della sua nascita

La locandina dell'evento. (foto) ndr.

di Massimo Resta 

MILANO, 23 SETT. - In occasione dei cent'anni dalla nascita di Aldo Moro, non solo in Puglia ma anche in altre città italiane si susseguono le iniziative tese a ricordare lo statista pugliese rapito ed ucciso nel 1978 dalle Brigate Rosse. Una di queste è in programma il 1 ottobre prossimo a Milano, dove per iniziativa dell'Associazione Regionale Pugliesi, il compianto uomo politico salentino sarà commemorato nel corso dell'evento "Aldo Moro a cent'anni dalla nascita". Per ricordare l'Aldo Moro uomo, docente e statista, nel Salone dell'Associazione Regionale Pugliesi, alle ore 16, interverranno il gen. Camillo De Milato, presidente dell'Associazione Regionale Pugliesi, l'avvocato Agostino Picicco, responsabile culturale dell'Associazione Regionale Pugliesi, ed il deputato terlizzese Gero Grassi, componente della commissione d'inchiesta sull'eccidio di via Fani, sul rapimento e la morte di Aldo Moro. Nell'occasione, infine, sarà presentato il volume dell'avvocato Antonio De Vita "Il cittadino democratico secondo Aldo Moro". Il volume, edito dalla Ed Insieme di Terlizzi, sarà dato in omaggio a tutti coloro che parteciperanno alla manifestazione in ricordo dello statista pugliese.





Nessun commento