Ultim'Ora

Osservatore, "Roma in stato di abbandono"

Allagamenti a Roma. (foto Agi) ndr.

di Redazione

CdV, 11 SETT. (AGI) - Il quotidiano della Santa Sede denuncia lo stato di "abbandono" della città di Roma. "Nella Capitale, a riprova dello stato di abbandono in cui per certi aspetti versa la citta', pochi minuti di pioggia sono bastati per provocare la caduta di numerosi alberi, danneggiando alcune automobili e mettendo a serio rischio l'incolumita' dei cittadini", scrive l'Osservatore Romano in un articolo di cronaca dedicato al temporale di oggi pomeriggio. "Molte strade, soprattutto nei quartieri meridionali, sono state letteralmente allagate a causa della mancata pulizia, ormai cronica, delle caditoie", lamenta il giornale. Poco prima, era arrivata la notizia del forfait, dato dal sindaco Virginia Raggi all'incontro con il segretario della Cei, monsignor Nunzio Galantino, e i ragazzi dell'Azione Cattolica Romana in Vaticano. "La signora Virginia Raggi non potra' essere presente al nostro incontro per impegni legati all'amministrazione della citta'", aveva fatto sapere l'ufficio stampa dell'Azione Cattolica. Al vescovo i giornalisti hanno chiesto se era dispiaciuto di non poter incontrare la Raggi. "Sarei stato piu' dispiaciuto se non fossero venuti i ragazzi", ha risposto monsignor Galantino.





Nessun commento