Ultim'Ora

Bari. L'Esercito tra presente e storia

Una immagine della consegna. (foto E.I.) ndr.

di Magg. Mauro Lastella

BARI, 26 OTT. (Comunicato St.) - Il 26 ottobre, il Comandante Militare territoriale dell’Esercito in Puglia , Generale Mauro Prezioso, ha consegnato, al Combattente e Reduce Marasciulo Paolo, la Croce al Merito di Guerra per la partecipazione al Secondo conflitto mondiale per le operazioni svoltesi sul fronte orientale con la 57 compagnia Artieri dell’8 Reggimento Genio Mobilitato. Una cerimonia sobria svoltasi presso il Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare di Bari per espresso volere del Marasciulo, che nel giorno del suo centesimo compleanno, voleva rendere omaggio ai suoi compagni d’arme. Dopo gli onori ai caduti, con deposizione di corona da parte del Generale Prezioso, del presidente del consiglio Comunale di Monopoli Aldo Zazzera e del presidente dell’Associazione Reduci e Combattenti di Monopoli, Cav. Nicola Pipoli, il Comandante dell’ 82 Reggimento Fanteria “Torino” Col. Nicola Serio ha consegnato all’ex fante un omaggio a ricordo del periodo trascorso nella Divisione Torino, dal quale il reggimento trae origine. Viva commozione è stata espressa da tutti i partecipanti e dal gagliardo fante centenario che, presentandosi al cospetto del Generale Prezioso per ricevere le onorificenze, ha assunto posizione di attenti porgendo il suo formale saluto militare. Esempio di attaccamento al dovere, al sacrificio e all’ormai quasi desueto amor Patrio.





Nessun commento