Ultim'Ora

Calcio. Il Bari cade a Novara. Quarta sconfitta stagionale per la squadra di Stellone.

L'F.C. Bari 1908 a Novara. (foto com.) ndr.

di Massimo Resta 

NOVARA, 26 OTT. - Dopo la bella vittoria interna con il Trapani, si credeva che il successo sui siciliani potesse rappresentare la svolta per la squadra di Stellone. Purtroppo cosi non e' stato. I biancorossi, infatti, tre giorni dopo il successo casalingo con il Trapani, cadono a Novara per 1-0. I padroni di casa, che con questo successo hanno superato il Bari in classifica, sono passati in vantaggio al 38' del primo tempo con Farago e sono stati abili nel difendere il prezioso vantaggio fino al triplice fischio finale. Il Bari ha fatto la sua parte non riuscendo a strappare nemmeno un punto ai piemontesi, tornando in Puglia con la quarta sconfitta stagionale. E Stellone, gia' in discussione dopo gli ultimi deludenti risultati, ritorna sulla graticola. Sue le responsabilita' del ko di Novara, poiche' ha mandato in campo una formazione diversa da quella che si era imposta sul Trapani. Sembra incapace di trovare il bandolo della matassa di una squadra priva di una intelaiatura di base. La panchina di Stellone, riconfermato dal presidente del Bari Giangaspro, riprende a scricchiolare. I risultati ottenuti finora sono deludenti. Solo tre vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte. L'ultima proprio quella di Novara, che ha riportato fra i tifosi biancorossi un clima di tristezza all'indomani della bella vittoria con il Trapani.





Nessun commento