Ultim'Ora

Calcio. Vittoria scaccia-crisi per il Bari. Batte per 3-0 il Trapani e salva la panchina di Roberto Stellone

La curva nord dei tifosi baresi. (foto V. R.) ndr.
Martedì biancorossi impegnati a Novara

di Massimo Resta 

BARI, 23 OTT. - Superando il Trapani per 3-0 al San Nicola, il Bari allontana lo spettro della crisi e salva la panchina di Stellone, messo in discussione dopo gli ultimi deludenti risultati. Dinanzi a 14 mila spettatori e ad una delegazione di stranieri del Cara di Palese, in evidenza l'under 21 Monachello, autore di una splendida doppietta, ed il giovane slovacco Ivan, che ha firmato un gol d'autore. I biancorossi sono passati in vantaggio all'8' del primo tempo con Monachello, bravo ad approfittare di un errore di Farelli. I siciliani hanno reagito colpendo una traversa con un calcio di punizione di Petkovic, ma nella ripresa sono i baresi a chiudere la pratica Trapani. Ivan, infatti, al 19' sigla il gol del raddoppio, mentre Monachello di sinistro fa tris e chiude i conti al 25'. Finalmente una prestazione convincente per l'undici di Stellone, che con l'innesto di Romizi a centrocampo ed il ritorno di Moras in difesa ha ritrovato equilibrio e sicurezza, consentendo di esaltare Monachello, Maniero e Ivan. E martedi il Bari gioca a Novara, dove e' chiamato a cogliere l'intera posta in palio non solo per rafforzare il morale ritrovato ma soprattutto per aggiungere altri tre preziosi punti in classifica e portarsi a ridosso delle prime.





Nessun commento