Ultim'Ora

Andria (Bat). Divieto di accesso alle manifestazioni sportive per 5 notificati dalla Polizia

Notificati 5 divieti di accesso dalla Polizia. (foto P.S:) ndr.

di Redazione

ANDRIA (BT), 2 NOV. (Comunicato St.) - Nei giorni scorsi, ad Andria, la Polizia di Stato ha notificato cinque comunicazioni di avvio di procedimento amministrativo, finalizzate all’emissione di altrettanti Divieti di Accesso ai Luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive. Nell’ambito dell’azione di prevenzione e monitoraggio degli eventi sportivi, il personale del Commissariato di P.S. di Andria, d’intesa con la Divisione Anticrimine della Questura di Bari, su iniziativa del Questore, ha operato ai sensi dall’art. 6 comma 1 della Legge 401/89 che consente di interdire l’accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive a soggetti ritenuti, per le loro condotte criminali, capaci di turbare l’ordine e la sicurezza pubblica. Il provvedimento è stato notificato a cinque persone, andriesi di età compresa tra i 21 ed i 34 anni, precedentemente tratte in arresto perché ritenute responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La misura, generalmente legata al verificarsi di determinati comportamenti nell’ambito di manifestazioni sportive, in questo caso specifico è stata comminata al fine di evitare che persone con particolari procedimenti penali a proprio carico possano frequentare stadi e manifestazioni sportive in genere.





Nessun commento