Ultim'Ora

Emergenza maltempo in Piemonte e Liguria, paura per fiumi in piena

Fiumi in piena al nord. (foto Agi) ndr.

di Redazione

ROMA, 25 NOV. (AGI) - Prosegue l'ondata di maltempo che sta colpendo l'Italia e, in particolare, il nord-ovest del Paese. Piemonte e Liguria sono gli 'osservatì speciali. A preoccupare sono soprattutto i livelli dei fiumi: il Tanaro e il Po. Una persona è dispersa nel Torinese in Val Chisone, stava camminando a piedi quando a causa delle forti piogge ha ceduto la strada. L'uomo dovrebbe essere precipitato nel torrente Pellice. Questa mattina il premier Matteo Renzi a Torino ha incontrato nella sala della protezione civile di Corso Marche il presidente della Regione Sergio Chiamparino per fare il punto della situazione. "è fondamentale che nelle prossime ore, quando il governo riceverà da parte delle regioni Piemonte e Liguria la richiesta di stato di emergenza, si muoverà in modo immediato perchè in questa area da subito si possa iniziare, finita la fase emergenziale, il conteggio dei danni e l'aiuto e il sostegno alle popolazioni interessate". Così il premier Matteo Renzi, a Torino per fare il punto sull'emergenza maltempo, incontrando presso la sede della protezione civile del Piemonte la sindaca di Torino Chiara Appendino e il presidente della Regione, Sergio Chiamparino. Renzi, è accompagnato dal Capo dipartimento della protezione civile, Fabrizio Curcio.





Nessun commento