Ultim'Ora

Teatro. A Bari 'LE PEDUCCHIE ARRECCHESSCIUTE' di Gianni De Marzo all'Auditorium G. Moscati

La locandina dell'evento. (foto com.) ndr.

Sabato 26 e Domenica 27 alle ore 20.30

di Redazione

BARI, 9 NOV. (Comunicato St.) - La storia narra di due famiglie, che vivono entrambe in uno stesso condominio, con lo stipendio dei rispettivi capofamiglia , come “commesso” presso il Comune. Il problema nasce dal fatto che una famiglia, i Randazzo, a malapena riesce ad arrivare alla fine del mese, mentre l’altra , la famiglia De Leo, può allontanarsi da casa almeno due volte al mese per i “Week-end” nelle grandi città europee … questo suscita fermento ed invidia da parte della signora Randazzo, che vuole a tutti i costi, non essere da meno, della signora De Leo. La signora Randazzo (Pina Nunziante) moglie di Nicola (Gianni De Marzo) dopo aver obbligato la figlia Federica (Antonella Vivace) a vestire in determinate maniere, per far credere al vicinato e specialmente alla signora De Leo (Annarita Grande) che pratica l’equitazione, si inventa un fine settimana a … Parigi, ma siccome non ci sono soldi … saranno costretti, purtroppo ad arrangiarsi, vivendo un week-end … molto movimentato. 

Altri personaggi sono

Filippo De Leo 
Teodoro De Leo 
Andonietta la sorella di Mariella il ladro 
il dottor Gargiulo l’ispettore dell’Ufficio delle entrate 

durata:
80 minuti, due atti di circa 40 minuti ciascuno





Nessun commento