Ultim'Ora

Un Natale di misericordia

La locandina dell'evento. (foto com.) ndr.

di Redazione

ROMA, 24 NOV. - Siamo giunti , anche questa volta , a vivere il periodo che ci vede uniti in famiglia più che mai , per celebrare la Natività di Nostro Signore , incamminandoci carissimi verso l'inizio del nuovo anno . Ne sono trascorsi 18 , di anni , dacché comincio il viaggio insieme a voi tutti Amici di San Rocco , con i nostri incontri , momenti di catechesi , opere caritatevoli , e momenti felici e con quelli meno felici che provano la nostra fede e il coraggio dell'essere dei buoni cristiani . Ma nonostante le opere del maligno e di uomini poco vicini alla misericordia di Dio e alla fraterna accoglienza , nonostante tutto l'amore di Dio , della Vergine Maria del nostro amato San Rocco , di tanti Vescovi , sacerdoti consacrati e devoti non ci è mancato mai. E poi il vostro affetto cari iscritti all'Associazione madre degli Amici di San Rocco che non è mai mancato . Mi auguro di cuore di essere riuscito a ricambiarlo nella maniera migliore possibile. Il nostro 18° anno di cammino spirituale sulle orme di San Rocco uomo della misericordia di Dio sarà l'occasione per condividere ancor più momenti molto speciali il ritiro spirituale nazionale dei gruppi Amici di San Rocco il 25 febbraio 2017 e , l'inaugurazione della biblioteca-videoteca Europea di San Rocco a San Costantino calabro VV , il convegno annuale Europeo degli Amici di San Rocco che si terrà a maggio 2017 tutto ciò per ricordare un santo che ci affascina con la sua vita e ci indica il cammino da percorrere nel silenzio della preghiera, nella carità e nell'amore fraterno , ma soprattutto un Santo che della Misericordia ne ha fatto un ideale di vita . Si perché Rocco di Montpellier è un santo misericordioso che, nella sua esperienza di vita alla ricerca di Dio , può indicare a tutti noi la strada che conduce all'amore del Signore e, quindi del prossimo . Anche noi piccoli esseri , noi associazione assieme dobbiamo proiettarci al bene: " vi riconoscerò che siete miei amici se vi amerete gli uni gli altri " sono le parole di Gesù . Lo stesso Papa Francesco durante il mio incontro all' udienza il 21 ottobre del 2015 mi suggeriva di ispirarci a San Rocco e a continuare nel mio apostolato è come dal messaggio inviatomi : << invito tutti , nel prossimo giubileo della Misericordia , a rileggere la vita di San Rocco e la sua straordinaria esperienza di vita fatta con i più miseri e con gli ammalati >> ( dal messaggio del Papa inviatomi il 7 novembre 2015). Amici cari di San Rocco e devoti tutti con semplicità , con gentilezza, con apertura ed ascolto , con umiltà di cuore il nostro santo ci sia d'ispirazione nella vita di ogni giorno . Auguro a voi tutti , alle vostre famiglie , alle vostre comunità auguri di un santo Natale è un nuovo anno ricco di serenità . 

Natale 2016 
Fratel Costantino





Nessun commento