Ultim'Ora

Bari. Il Capodanno di Radionorba, con J-ax e Fedez C’e’ anche il re dei tormentoni 2016 Fabio Rovazzi

 Il Capodanno di Radionorba, con J-ax e Fedez. (foto com.) ndr.

di Redazione

BARI, 29 DIC. - Sarà un Capodanno indimenticabile per Bari. Sul palco di Radionorba, il 31 dicembre, non saliranno solo J-Ax e Fedez, gli indiscussi protagonisti del 2016, ma anche il re dei tormentoni estivi dell’anno appena trascorso, Fabio Rovazzi, l’autore di “Andiamo a comandare”. Un autentico fenomeno musicale, disco d’oro solo con lo streaming e successivamente quadruplo disco di platino. Un brano che in dieci mesi ha totalizzato oltre 107 milioni di visualizzazioni: solo “Vorrei ma non posto” di J-Ax e Fedez ha fatto meglio nel 2016 in Italia. “L'artista rivelazione dell'anno che piace ai bambini ed anche ai genitori”, commenta Marco Montrone, presidente di Radionorba, “molto più di una ciliegina sulla torta”. “Non era affatto facile riuscire ad averlo a Bari”, aggiunge il presidente della radio del sud, “come è facile immaginare aveva tantissime richieste. Però siamo riusciti a convincerlo con un progetto serio e affascinante, un evento che indubbiamente sarà tra i più belli d’Italia per la notte più lunga dell’anno”. “Rovazzi è uno dei cosiddetti youtuber”, prosegue Marco Montrone, “ha cominciato realizzando video, in proprio e per conto di alcuni noti dj milanesi. Ben presto i suoi videoclip sono diventati virali, anche grazie a un ottimo utilizzo dei social, e di lì il passo alla produzione di un brano che ha letteralmente sfondato nel panorama musicale italiano. Una storia che la dice lunga su come sia cambiato l’approccio al mercato discografico in Italia. Siamo davvero felici di averlo con noi al concerto di Capodanno e di poter regalare alla città di Bari uno spettacolo davvero unico”. Il 2 dicembre Fabio Rovazzi ha pubblicato su Spotify e poi su YouTube il suo secondo singolo, “Tutto molto interessante”, inutile dire che è stato subito un successo, tanto da essere entrato nella Youtube Music Global Chart Top 100 Video alla posizione n. 27, la più alta di sempre per un brano italiano. A due sole settimane dall’uscita ha inoltre raggiunto il traguardo del disco d’oro e resta tutt’ora saldo al primo posto della classifica Fimi/Gdf. In tre settimane ha totalizzato oltre 40 milioni di visualizzazioni, con ottime prospettive di superare i numeri di “Andiamo a comandare”. “A Bari avremo gli artisti migliori del momento”, conclude il presidente di Radionorba Marco Montrone. “Eravamo già felicissimi del fatto che i nostri amici J-Ax e Fedez avessero accolto il nostro invito e con Fabio Rovazzi riteniamo davvero di aver accontentato tutti. Ora possiamo davvero ritenerci soddisfatti e siamo anche felici di poter regalare un palco prestigioso ad una band barese, i Bari Jungle Brothers che siamo certi sapranno far parlare di loro in futuro! E’ il modo migliore per chiudere un anno che anche per Radionorba e Radionorba Music è stato ancora una volta eccezionale totalizzando 843mila ascoltatori nel giorno medio, ancora una volta in crescita”.





Nessun commento