Ultim'Ora

Bari. Voli diretti giornalieri Bari-Verona a Natale

Alessandro Ambruosi. (foto  com.) ndr.

di Myriam Di Gemma 

BARI, 2 DIC. - La lirica dell'Arena di Verona in trasferta a Bari. Palcoscenico dell'inedito evento la Camera di Commercio di Bari, al termine di un proficuo b2b mirato a sviluppare turismo destagionalizzato tra le due città. A promuoverlo, le Camere di Commercio di Bari e Verona con Trentino Marketing. 
"Il nostro obiettivo - spiega il padrone di casa, Alessandro Ambrosi, presidente della Camera di Commercio di Bari nella conferenza di chiusura - è fare rete in un momento particolarmente difficile. Subiamo l'economia attuale ed ecco perché abbiamo sempre più bisogno di valorizzare il nostro territorio. Cerchiamo di vendere i nostri prodotti all'estero: ma siamo certi che le eccellenze tipicamente locali siano già note e vendute in tutto il territorio italiano? Il nostro intento dunque è valorizzare e vendere il nostro territorio prima in Italia e poi all'estero. Per tale ragione - enfatizza Ambrosi - occorre una concreta sinergia". Silvia Nicolis, componente giunta Cdc Verona: " Quella di Bari è la prima tappa in Italia del tour informativo per il format denominato 'Destinazione Verona'. Noi crediamo nelle eccellenze territoriali e vogliamo rinvigorire il mercato interno. Verona, città dell'amore e città dell'Unesco, è un museo diffuso. Con tale 'missione', siamo fortemente convinti che incrementeremo il nostro turismo 365 giorni l'anno".
Ma il vero 'deus ex machina' è Paolo Arena, presidente dell'Aeroporto "Valerio Catullo" di Verona: "Occorre fare squadra, senza se e senza ma. Obiettivo: destagionalizzare l'offerta sia a Verona che a Bari. Quest'anno il turismo in Puglia ha registrato un + 20% rispetto all'anno scorso: è un dato fantastico. Tuttavia tutti parlano di industria turistica ma pochi fanno investimenti: è facile parlarne, diventa difficile concretizzare. Noi siamo orgogliosi per aver traghettato la cultura e la storia di Verona a Mosca e la giusta sinergia ha portato i frutti sperati: con la Syberian Airlines abbiamo voli giornalieri Verona- Mosca. La compagnia Volotea collegherà Bari a Verona ogni giorno. E da maggio anche Brindisi avrà il diretto per Verona. Un aeroporto che funziona - ha aggiunto Arena - è il primo ed indispensabile elemento per lo sviluppo turistico territoriale e grazie all'arrivo di nuovi operatori low cost, Verona propone collegamenti con tutte le principali capitali europee ed internazionali".  

Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italia   della Volotea : "Nel periodo natalizio e fino all'8 gennaio 2017 il collegamento Bari/Verona - che attualmente prevede 4 voli alla settimana - avrà cadenza giornaliera. E, a partire da maggio, e per tutto il periodo estivo, Brindisi verrà collegata alla città scaligera, sempre con Volotea, due volte alla settimana". 

Marco Franchini, direttore generale di Aeroporti di Puglia: "Non abbiamo un format da vedere in sala, come 'Destinazione Verona', ma posso dire che in Puglia sono stati girati ben 330 film e ciò ci inorgoglisce non poco. La Puglia è una meraviglia a partire dal Gargano fino alla punta del Salento. La nostra ambizione è sviluppare la rete tra territori, al fine di portare turisti 12 mesi l'anno. E ci riusciremo". 

Diciannove operatori veronesi e trentini hanno incontrato trentatré operatori pugliesi: il b2b è stato fortemente voluto dalle Camere di Commercio di Bari e Verona. 

Hanno partecipato alla conferenza, tra gli altri, Corrado Ferraro, direttore commerciale e marketing Fondazione Arena di Verona, Riccardo Borghero, vice segretario generale Camera di Commercio di Verona e Nicola Baldo, componente di Giunta della CdC di Verona. Le tipicità scaligere sono state degustate assieme a quelle del Trentino Alto Adige (curati dallo chef Leo Ramponi - eccellenti le guancette all'Amarone,ndr) in abbinamento ai migliori vini "ospiti". Prossimamente, anche l'enogastronomia pugliese farà tappa a Verona per far innamorare i palati più ostinati. La delegazione del Trentino: Trentino Marketing; Alpe Cimra - Apt Folgaria Lavarone Luserna; Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena; Azienda per il Turismo Altopiano di Pine' Valle Di Cembra; Azienda per il Turismo della Valle Di Fassa; Azienda per il Turismo San Martino Di Castrozza, Primiero e Vanoi; Azienda Turismo Val di Sole; Consorzio Impianti a Fune Valle di Fiemme Obereggen; Paganella Dolomiti Booking. La delegazione di Verona: Camera di Commercio Di Verona; Aeroporto Valerio Catullo di Verona; Villafranca Spa; Associazione Museo Nicolis; Cav-Veronabooking; Comitato per Verona; Comune di Cavaion Veronese; "Diocesi di Verona; Progetto "Verona Minor Hierusalem"; Fondazione Arena di Verona; Funivia Malcesine-Montebaldo; Gardaland Srl; Parc Hotels Italia - Bellatrix Srl "Turismoinrete (Progetto di Andrea Gozzi)".





Nessun commento