Ultim'Ora

Barletta (Ba). Defertii all'A.G. dalla Polizia 4 spporters del Barletta Calcio per violenza e resistenza a P.U.

Deferiti in 4 dalla Polizia per violenza e resistenza. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARLETTA (BT), 7 DIC. - Nei giorni scorsi a Barletta, la Polizia di Stato ha deferito all’A G., in stato di libertà, quattro supporters della locale squadra di calcio, incensurati, un 22enne, un 24enne, un 26enne, un 37enne, ed un 43enne, con precedenti di Polizia, ritenuti tutti responsabili dei reati di violenza e resistenza a P.U. danneggiamento aggravato e violazione della normativa sull’ordine pubblico negli stadi. Nella circostanza il Questore di Bari ha emesso a carico dei predetti 5 provvedimenti di divieto d’ingresso in luoghi dove si svolgono competizioni sportive (DASPO). In particolare domenica 20 novembre 2016 a Barletta, al termine della gara tra le squadre del Barletta e del Bitonto, che aveva visto la squadra locale perdere in casa, alcuni tifosi locali sfondavano un cancello, posto tra il settore destinato alla tifoseria locale e il campo da gioco, al fine di introdursi sul campo, e raggiungere i giocatori del Bitonto, che dopo la vittoria festeggiavano nei pressi del settore della tifoseria ospite. Il tempestivo intervento del personale in servizio di Ordine Pubblico impediva che i facinorosi riuscissero nel loro intento. Le successive indagini, le riprese della Polizia Scientifica e del sistema di videosorveglianza dello stadio hanno consentito di identificare i responsabili della tentata invasione e di procedere nei loro confronti.





Nessun commento