Ultim'Ora

Politica. La formazione del nuovo governo. I nuovi ministri

Il Premier Gentiloni. (foto com.) ndr.

di Anna Gomes

BARI, 12 DIC. - Ecco il governo appena nominato dal nuovo Presidente del Consiglio, ex ministro degli esteri del governo Renzi, Paolo Gentiloni, fresco di nomina da parte del Presidente della Repubblica Mattarella come capo dell'attuale governo; 12 i ministri che sono stati riconfermati. Cominciando dalle donne, Anna Finocchiaro é eletta ministro dei Rapporti con il Parlamento. La Boschi diventa Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio mentre Valeria Fedeli ottiene la Pubblica Istruzione. Confermate la Pinotti alla Difesa e la Lorenzin alla Sanità. Il ministro Angelino Alfano sembrerebbe spostato al Ministero degli esteri, diventa Ministro dall'interno Marco Minniti. Padoan rimarrebbe ministro dell'Economia, Calenda allo sviluppo economico, Del Rio è confermato ai Trasporti e Poletti al Lavoro. "Ho fatto del mio meglio, dice Gentiloni, per formare il nuovo governo nel più breve tempo possibile, per dare stabilità all'italia e ci si adopera in queste ore per migliorare i rapporti tra le diverse forze politiche non potendo certo ignorare le emergenze che abbiamo in Italia, soprattutto al Sud." "L'Italia si batterà per difendere le politiche europee e migratorie fin qui portate avanti dal governo Renzi" conclude il nuovo Presidente del Consiglio.





Nessun commento