Ultim'Ora

Si inaugura il nuovo collegamento diretto ferroviario Giovinazzo Terminal - Verona Quadrante Europa.

Il terminal a Giovinazzo

di Redazione

GIOVINAZZO, 18 DIC. (Comunicato St.) - Trasporto merci: inaugurazione nuovo collegamento diretto ferroviario Giovinazzo Terminal - Verona Quadrante Europa. Presentazione alla stampa con Michele Emiliano, Tommaso Depalma, Flavio Tosi, Franco Zanardi Domani, lunedì 19 dicembre alle 10,30, presso il Giovinazzo Terminal, si inaugura il nuovo collegamento diretto ferroviario Giovinazzo Terminal - Verona Quadrante Europa. A promuovere l’iniziativa Lugo Terminal S.p.A., una piattaforma logistica, con sede a Lugo di Romagna, che favorisce e promuove collegamenti ferroviari verso i principali poli economici nazionali e continentali. Tra questi, da tempo, è attivo quello con l’importante terminal logistico di Giovinazzo, in provincia di Bari. L’ultimazione del nuovo collegamento, nell’avvio di una più feconda relazione tra nord e sud, consente un risparmio temporale, economico ed una maggiore attenzione alla salubrità dell’ambiente. 

Con l’inaugurazione e l’ultimazione del collegamento tra l’hub di Giovinazzo e Verona si aprono ai preziosi e inimitabili prodotti della terra e delle qualificate industrie di nicchia pugliesi, le porte ad una feconda relazione con il Quadrante Europa della città scaligera, riconosciuto come il primo in Italia per volumi di traffico combinato e il miglior interporto a livello europeo. La presentazione alla stampa del nuovo collegamento si terrà lunedì 19 dicembre nel corso di un convegno nella sede Lugo Terminal, zona artigianale D di Giovinazzo (nei pressi del campo sportivo). 

Programma Convegno Terminal intermodale ferroviario Giovinazzo Indirizzo: Via Tenente Devenuto Telefono: 080 394 5999

 “Una nuova realtà del trasporto merci ferroviario”

 Ore 10.00 Registrazione Ore 10.30 “Lugo Terminal spa e il recente rinnovamento del terminal di Giovinazzo” Dott.ssa Silvia Poli (AD Lugo Terminal) “Gli scambi commerciali tra il Nord e il Sud Italia: il ruolo della ferrovia e degli scali” Dott. Tommaso Depalma (Sindaco di Giovinazzo) Dott. Flavio Tosi (Sindaco di Verona) Dott. Franco Zanardi (Presidente Confindustria Verona) Ore 11.30 “Il nuovo collegamento tra la Puglia e il Veneto” Ing. Giuseppe Sciarrone (AD ISC) Ore 11.45 “I rapporti commerciali tra Puglia ed Emilia Romagna” Dott. Giacomo Di Patrizi (AD CFI) Ore 12.00 “La nascita di Merci Italia” Dott. Francesco Lugli – Trenitalia Ore 12.15 “Lo sviluppo del porto di Molfetta” Sen. Antonio Azzolini Ore 12.30 “Conclusioni” Michele Emiliano (Presidente Regione Puglia)




Nessun commento