Ultim'Ora

Molfetta (Ba). All'ospedale "don Tonino Bello" domenica 29 gennaio un incontro con nefropatici, dializzati, trapiantati, familiari e operatori sanitari del settore.

Macchine ospedaliere. (foto com.) ndr.

di Massimo Resta 

MOLFETTA (BA), 25 GEN. - L'Associazione Nazionale Emodializzati e l'Asl Bari promuovono un incontro con nefropatici, dializzati, trapiantati, familiari ed operatori del settore per discutere dei comportamenti che aiutano a stare bene in dialisi e col trapiantati, di alimentazione, farmaci, aspetti psicologici e diritti socio sanitari. L'evento si terrà domenica 29 gennaio, alle ore 9.30, nella sala riunioni del quinto piano dell'ospedale "don Tonino Bello" di Molfetta. Condotto dalla dottoressa F. D'Elia, interverranno illustri relatori, che si soffermeranno sugli aspetti organizzativi del Centro Dialisi di Molfetta, dell'alimentazione in dialisi, del trapianto di rene e di aderenza alla terapia, degli aspetti psicologici e delle reazioni emotive, e dell'Aned, una storia di conquiste e difese dei nefrostici lunga 45 anni. L'incontro si concluderà con la voce dei pazienti, discussione e problematiche, l'elezione dei delegati e la distribuzione di guide informative riguardanti l'emodialisi, la dialisi peritonrale ed il trapianto renale.





Nessun commento