Ultim'Ora

Spettacoli. A Ruvo di Puglia (Ba) il Circo Internazionale Zavatta bloccato dalla neve. Sospesi gli spettacoli in Estramurale Pertini

Il circo sotto la neve. (foto com.) ndr.

di Massimo Resta 

RUVO DI PUGLIA (BA), 10 GEN. - Dopo aver reso magiche le festività natalizie e di fine anno di Terlizzi, il celebre Circo Internazionale Zavatta è arrivato a Ruvo di Puglia, dove avrebbe dovuto tenere spettacoli fino al 15 gennaio in Estramurale Pertini. Ma il gelo e la neve lo hanno bloccato, costringendolo a sospendere la propria attività. "Siamo stati abbandonati da tutti - racconta alla Gazzetta Meridionale uno sconfortato Alex Zavatta. Siamo sommersi dalla neve e nessuno è venuto ad aiutarci. Ci mancano acqua e gasolio per il riscaldamento. Ci rendiamo conto che si tratta di una emergenza. Le autorità si stanno muovendo. Siamo in contatto con il comandante dei vigili urbani per informarlo sugli sviluppi della situazione - sottolinea Alex Zavatta". Un vero peccato per Ruvo di Puglia, che ha perso la possibilità di assistere ad uno spettacolo circense di alto livello, prodotto dal più antico circo d'Italia e d'Europa, essendo stato fondato nel 1815, più di due secoli fa. Lo spettacolo del Circo Zavatta, prodotto da Alex Zavatta e Mauro Monti, propone una varietà di numeri con protagonisti artisti di fama nazionale ed internazionale. Nella grande pista non solo numeri comici, di equilibrismo, di magia, lanciatori di coltelli e animali, ma anche personaggi molto amati dai bambini come I Minions. Il Circo Zavatta, tempo permettendo, rimarrà a Ruvo fino a domenica prossima. Si spera che fino ad allora riprenda la propria attività, per offrire ai Ruvesi uno spettacolo indimenticabile. Intanto, deve fare i conti con molteplici disagi, il freddo polare ed i danni economici subito con i mancati incassi dovuti alla sospensione degli spettacoli.





Nessun commento