Ultim'Ora

Bari. Ordinanza di custodia cautelare a 5 pregiudicati per estorsione continuata in concorso e furto continuato in concorso aggravati dal metodo mafioso

5 ordinanze di custodia cautelare a Bari. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 27 FEB. (Comunicato St.) - Nel primo mattino odierno, a Bari, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 5 pregiudicati, a cui sono contestati, a vario titolo, i reati di estorsione continuata in concorso e furto continuato in concorso, tutti aggravati dal metodo mafioso. I fatti contestati riguardano numerose estorsioni portate a compimento da parte di esponenti del clan “Strisciuglio”, nei confronti di diversi commercianti del quartiere Libertà di Bari, costretti a versare agli indagati, continuativamente, somme di denaro ovvero cedere gratuitamente prodotti alimentari o di altro genere.





Nessun commento