Ultim'Ora

Sanità. Corato, Molfetta o Terlizzi. Dove avrà sede l'ospedale unico?. Decide Emiliano.

In attesa della sede  dell'Ospedale Unico (foto) ndr.

di Massimo Resta 

RUVO DI PUGLIA (BA), 1 FEB. - Il Piano di riordino ospedaliero varato dalla giunta regionale pugliese, non condiviso da forze della stessa maggioranza di centrosinistra, da operatori sanitari e bocciato dal governo centrale, chiude reparti ed ospedali in nome del risparmio ma crea vuoti assistenziali in aree popolose come quella a Nord di Bari compresa fra Corato, Molfetta, Ruvo e Terlizzi, i cui residenti sono costretti a far ricorso alle cure di strutture di altri centri del barese e della Bat. Di qui la sentita necessità di istituire un ospedale unico dotato di tutti i reparti, fatta propria da un comitato di cittadini su proposta del dott. Spaccavento. Ma dove sorgerà il presidio ospedaliero unico ?. A Corato, Molfetta o Terlizzi?. Lo deciderà il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che visiterà gli ospedali di Corato, Molfetta e Terlizzi per capire dove sarà istituito il nosocomio unico, primo esempio in Italia ed in Puglia di sanita' partecipata. Al termine del tour, il governatore pugliese terrà una conferenza stampa conclusiva. L'incontro con i giornalisti si terrà sabato 4 febbraio, alle ore 12, a Ruvo di Puglia presso Palazzo Caputi, dove potrebbe essere riscritta la storia della sanità pugliese.





Nessun commento