Ultim'Ora

Cronaca. Foggia: Carabinieri sequestrano 200 grammi di eroina e arrestano il “Pirata”

I proventi sequestrati (foto cc) ndr.
di Redazione

FOGGIA, 3 MAR. (Com. St.) - Ancora un’operazione dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Foggia nel contrasto al fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti.  
A seguito di mirati controlli effettuati in abiti civili, i Carabinieri hanno infatti tratto in arresto B. A., foggiano  classe ‘78, conosciuto col soprannome “il Pirata”. 
Addosso allo stesso, che è stato controllato a bordo del proprio ciclomotore in quanto era stato notato mentre faceva delle manovre sospette,  venivano rinvenuti a seguito di perquisizione, 200 grammi di eroina, occultati all’interno di una busta di plastica, suddivisa in nr. 22 involucri sigillati e pronti per essere spacciati. 
Le analisi di laboratorio eseguite sulla droga sequestrata  hanno permesso di appurare che da essa era possibile ricavare nr. 345 dosi. 
La perquisizione ha permesso altresì di rinvenire e porre sotto sequestro la somma di euro 1300 in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio. 
Il B. A. veniva pertanto arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e associato presso la locale casa circondariale.





Nessun commento