Ultim'Ora

Musica. Torna al Teatro Garibaldi di Bisceglie il M° Dominga Damato con “Sinfonie della settima arte”

La locandina dell'evento. (foto com.) ndr.

di Redazione

BISCEGLIE (BT), 10 MAR. (Comunicato St.) - Torna domenica 12 marzo sulle scene del Teatro Garibaldi di Bisceglie, dopo aver diretto l’anno scorso l’Orchestra sinfonica nazionale di Kiev, il M° Dominga Damato per il Concerto Sinfonie della settima arte. “La bacchetta rosa” rutiglianese, di indiscusso carisma, è considerata tra i più interessanti e talentuosi direttori nel panorama musicale italiano, dai numerosi successi e riconoscimenti, anche all’estero. La sua spiccata sensibilità artistica la porta a dominare con sicura visione stilistica e vibrante musicalità un repertorio molto vasto, ottenendo risultati egregi. Queste doti le consentono una direzione accurata ed uno stile riconoscibile. Il concerto sinfonico, patrocinato dal comune di Bisceglie, è organizzato dal Centro Studi biscegliese (presieduto dal dott. Tommaso Fontana), in collaborazione con Commissione Diocesana Feste Patronali, Associazione Santa Margherita, Associazione nazionale Carabinieri Bisceglie e ConfCommercio, e vedrà il Maestro Dominga Damato dirigere la Fanfara dell’Associazione Nazionale Carabinieri Puglia - sez. "S. Monterisi" di Cerignola (Fg). Un nutrito ensemble di ben 54 elementi, pianoforte compreso, con docenti di conservatorio e licei musicali e appartenenti all’Arma dei Carabinieri, una compagine abituata alla ribalta nazionale e internazionale. La fascinazione dell'arte tersicorea in musica e le note delle più belle colonne sonore del cinema nel concerto "Sinfonie della Settima Arte". Un programma di sicuro appeal che incanterà il pubblico e spazierà da brani scritti per la danza, da quella con suggestioni caraibiche a quella sensuale e melanconica del tango, sino all’omaggio ai fratelli Lumière con le colonne sonore di celebri film di compositori da Oscar. Da Nino Rota a Ennio Morricone, passando per Vangelis, solo per citarne alcuni. Ancora una volta il privilegio di poter godere della impeccabile direzione del Maestro Damato, nome già noto a Bisceglie per aver diretto l’Orchestra lirico-sinfonica Biagio Abbate di Bisceglie e lo Storico Gran Concerto bandistico B. Abbate di Bisceglie. Ad arricchire la qualità del concerto sinfonico, che non lesinerà sorprese, anche la corale Jubilate, diretta dal M° Donato Totaro, e le esibizioni del solista fisarmonicista Mimmo Cavallo e dei ballerini Simona Minervino e Luigi Marinelli. 

Presenta la serata la giornalista Annamaria Natalicchio. 
Ingresso libero. Porta ore 20,30, inizio ore 21,00. 
Teatro Garibaldi, Piazza Regina Margherita, Bisceglie (BT).





Nessun commento