Ultim'Ora

Bari. Arrestato dalla Polizia giovane pregiudicato per detenzione di droga e arma clandestina

La pistola e la droga sequestrati. (foto P.S:) ndr.

di Redazione

BARI, 3 APR. (Comunicato St.) - Sabato sera, a Bari, la Polizia di Stato ha tratto in arresto, nella flagranza dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di arma comune da sparo clandestina e relativo munizionamento, BARONE Marco, nato a Bari nel 1988 ed ivi residente, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari a causa dei precedenti penali e di polizia per i medesimi reati. Equipaggi moto montati della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso della Squadra Mobile denominati “falchi”, nel corso di appositi servizi mirati a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in centro città, hanno sottoposto l’uomo a perquisizione domiciliare ed hanno rinvenuto e sequestrato 35 involucri in cellophane trasparente contenenti marijuana, per un peso lordo complessivo di gr. 45,58. Nel corso della perquisizione è stata altresì rinvenuta un’arma clandestina: una pistola tipo revolver cal. 357 magnum, fabbricazione russa, marca “Zastava”, priva di matricola, contenente nel tamburo 6 cartucce calibro 38 special. Al termine degli accertamenti di rito, il 29enne è stato associato presso la locale Casa Circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.





Nessun commento