Ultim'Ora

Bari. Bitontini arrestati a Carrassi dai cc. con due ciclomotori appena rubati

I motocicli rinvenuti. (foto cc.) ndr.
Risveglio con sorpresa a Pasquetta per i due proprietari che hanno ringraziato i carabinieri

di Redazione

BARI, 18 APR. (Comunicato St.) - L’immediata richiesta di intervento al 112, inoltrata da alcuni onesti passanti ed il tempestivo invio sul posto di gazzelle del nucleo radiomobile di Bari hanno consentito l’arresto in flagranza di due noti pregiudicati all’uscita di un condominio del noto quartiere residenziale di Bari Carrassi. I malfattori, approffittando del periodo delle festivita’ pasquali, caratterizzato dalla significativa assenza di cittadini baresi, a bordo di un furgone ford transit, si sono introdotti in un’ area condominiale di via della costituente, rubando il motociclo di una condomina. Dopo il furto, nella fase di allontanamento per poter proseguire con le loro azioni criminali, i due pregiudicati sono stati bloccati e trovati in possesso della refurtiva asportata, nonché di diversi attrezzi da scasso. Il nucleo radiomobile prosegue nelle attività d’indagine al fine di verificare eventuali corresponsabilità di terzi nella commissione del reato. Dentro al furgone hanno rinvenuto un altro motociclo senza targa. Gli autori sono stati identificati in n.l. (48 enne) e n.d. (23 enne) entrambi di Bitonto, per i quali sono scattate le manette. I due proprietari, svegliati alle 7 di mattina dai carabinieri, hanno trovato la bella sorpresa pasquale ed hanno ringraziato i militari per l’inaspettato e tempestivo regalo.






Nessun commento