Ultim'Ora

Bari quartiere liberta’. Scoperto supermarket della droga. Arrestato dai carabinieri noto pregiudicato barese

La droga sequestrata. (foto cc.) ndr.

di Redazione

BARI, 3 APR. (Comunicato St.) - Nell’ambito dei servizi per il controllo del territorio, predisposti dal comando provinciale in particolar modo nel quartiere Liberta’ con il massiccio impiego di numerose gazzelle, oltre a militari in borghese che sorvegliano ogni angolo di strada, i carabinieri del nucleo radiomobile di Bari, insospettiti del comportamento di un giovane pregiudicato barese (g. G.27 enne), nei giorni scorsi hanno intrapreso, nei suoi confronti, un servizio di osservazione e pedinamento. Ieri mattina i carabinieri, al momento ritenuto piu’ opportuno, hanno deciso di intervenire, intimando l’alt al 27enne, ma questi si e’ dato alla fuga. Dopo un breve inseguimento a piedi, il giovane e’ stato bloccato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare. La vera sorpresa per i militari e’ venuta fuori all’interno dell’abitazione, sita al primo piano di uno stabile di via Nitti De Rossi, ove, mano a mano che proseguivano le operazioni di ricerca, dal mobilio e dalle suppellettili, sono saltate fuori, bene occultate, diverse quantita’ di sostanze stupefacenti, oltre alla presenza di bilancini di precisione e materiale per il confezionamento. I carabinieri al termine delle operazioni hanno sequestrato complessivamente 350 grammi di marijuana, 28 grammi di cocaina e 30 grammi di mannite utile per il “taglio della cocaina”, debellando cosi’ un vero e proprio supermarket della droga. L’arrestato, su disposizione dell’A.G. , e’ finito agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.





Nessun commento