Ultim'Ora

Calcio/Serie B. Al San Nicola vittoria sofferta del Bari che supera il Latina per 2-0 con reti di Galano e Fedele

La curva Nord del San Nicola. (foto com.) ndr.

di Massimo Resta 

BARI, 5 APR. – Con il più classico dei risultati, il Bari di Colantuono ritorna alla vittoria dopo aver preso un solo punto nelle tre precedenti giornate, ma non convince affatto sul piano del gioco. La squadra biancorossa, nel turno infrasettimanale di serie B, supera il Latina per 2-0, al termine di una gara sofferta, e rilancia le proprie ambizioni di partecipazione ai playoff per la promozione in serie A con 50 punti in classifica. Nel primo tempo, il Bari appare visibilmente in difficoltà con i laziali. Nella ripresa, però, l’undici di Colantuono al 18’ passa in vantaggio con Galano, che piange dopo aver gonfiato la rete ospite, a dimostrazione della tensione con cui i padroni di casa sono scesi in campo dopo la sconfitta con la Pro Vercelli. Gli ospiti non ci stanno a perdere e cercano in diverse occasioni di riequilibrare il risultato. Ma il Latina sulla sua strada trova un Micai che con alcuni interventi determinanti protegge in più di un’occasione il prezioso vantaggio. E’ il Bari, però, ad una manciata di minuti dal termine del match, ad ipotecare l’intera posta in palio con il gol del raddoppio di Fedele, che supera il portiere laziale con un calcio di punizione dal limite. Una preziosa vittoria, dunque, per il Bari, che firma una tregua con i propri tifosi, non proprio contenti dell’andamento della loro squadra del cuore in campionato.





Nessun commento