Ultim'Ora

Eventi. 'Primavera Mediterranea' a Bari in via Argiro

Primavera Mediterranea. (foto A.G.) ndr.

di Anna Gomes

BARI, 18 MAG. - Anche quest'anno si ripete il classico appuntamento con "Primavera Mediterranea" a cura del Comune di Bari e grazie alla preziosa collaborazione di Vanni Marzulli, consigliere delegato al Marketing Territoriale, che arriva cosi' alla sua sesta Edizione. L'appuntamento e' in via Argiro (centro murattiano) dal 18 al 21 di maggio e quest'anno offre ai cittadini una versione insolita, inedita ma quanto mai ideale degli spazi urbani. Le strade diventano giardini, vere e proprie creazioni artistiche a tema curate da architetti e vivaisti. I giardini diventano anche spazi aperti alla creativita' e alla cultura grazie ad un fitto programma di eventi e laboratori artistici che coinvolgeranno adulti e bambini. La 'Promoverde' promuove anche quest'anno azioni dedicate al rapporto tra verde e citta', coinvolgendo cosi' i mondi del design, architettura, paesaggio e agricoltura. Domani venerdi 19 maggio, alla Camera di Commercio si terra' il Mediterranean Symposium dalle 9 alle 14 e si parlera' di Biodiversita':architettura, ambiente, alimentazione. Sara' presente Giuseppe Galasso assessore ai lavori pubblici del Comune di Bari. Nel pomeriggio ci saranno presentazioni di libri. Si comincia oggi pomeriggio con l'autore Maurizio Corrado che presenta "Foresta", ed. Isola e poi sabato, sempre nel pomeriggio dalle 17.30 alle 18.30, Peter Zeller presenta "I giardini dell'attesa" ed. Adda. Domenica inoltre ci sara' "Libri in giardino", letture ad alta voce per bambini e famiglie nei giardini di via Argiro e poi via via laboratori di ceramica e persino creazione di panini con prodotti "Gusta il biodiverso"(Noci.Bari). Coraggio adulti e bambini, tutti in via Argiro alla festa del Verde!



Nessun commento