Ultim'Ora

Barletta (Bat). Spacciatori in città e al mare. Arrestati dalla Gdf due pregiudicati con 140 grammi di sostanza stupefacente

La droga sequestrata. (foto Gdf9 ndr.

di Redazione

BARLETTA (BT), 16 GIU. (Comunicato St.) - Finanzieri del Gruppo Barletta, nell’ambito di mirati servizi finalizzati alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito due distinti interventi nei pressi di zona Maranco e lungo il molo della litoranea di Levante, quest’ultimo posto nelle vicinanze degli affollatissimi lidi, da tempo oggetto di approfonditi ed attenti monitoraggi. Nel dettaglio, in zona Maranco, è stato sorpreso uno spacciatore all’uscita da una cantina/box situata nei pressi della propria abitazione, che nonostante il tentativo di barricarsi all’interno, verosimilmente per disfarsi della sostanza stupefacente, veniva trovato in possesso, dopo attenta perquisizione domiciliare, di alcune dosi di “marijuana” già pronte per la vendita unitamente all’occorrente per il confezionamento e taglio della droga. Nella seconda attività di servizio, nei pressi del “braccio” di Levante, da sempre punto di aggregazione giovanile durante le afose giornate estive, è stato individuato un secondo “trafficante”, anch’esso bloccato dalle Fiamme Gialle mentre prelevava lo stupefacente nascosto all’interno di un frigorifero abbandonato, per poi, a bordo di uno scooter, raggiungere i clienti per la cessione. Complessivamente le due operazioni di servizio hanno permesso di sottoporre a sequestro circa 140 grammi di “marijuana”, mentre i due soggetti di 54 e 42 anni, entrambi del posto con precedenti, sono stati tratti in arresto e successivamente condotti ai domiciliari. Dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



Nessun commento