Ultim'Ora

Bari. Due denuciati dalla Polizia per per danneggiamento aggravato, minacce e tentata violenza privata

Due denuciati a BAri per danneggiamento (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 10 LUG. (Comunicato St.) - Nel fine settimana, a Bari, la Polizia di Stato, in due diverse attività, ha denunciato in stato di libertà due baresi, entrambi con precedenti di polizia, B.P., nato nel 1996, per il reato di furto aggravato e F.G. nato nel 1991, per danneggiamento aggravato, minacce e tentata violenza privata. 

1-Nella mattinata di ieri, durante l’ordinario e costante servizio di controllo del territorio, i poliziotti della volante sono intervenuti in zona Poggiofranco presso il centro commerciale Ipercoop di Santa Caterina, dove hanno bloccato un uomo che poco prima aveva asportato merce dagli scaffali del supermercato. Il giovane, già noto agli operatori per analoghi furti commessi in altri centri commerciali, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato. 

2-Nella serata di sabato, in Zona Murat, gli agenti della volante sono intervenuti in Corso Cavour, a seguito di una segnalazione di una lite in corso. Giunti sul posto gli operatori hanno accertato che F.G., parcheggiatore abusivo, aveva danneggiato con una chiave un’autovettura privata parcheggiata poco prima; la vittima accortasi dell’atto, si è avvicinata al malfattore e questi, minacciandolo, gli ha imposto di spostare immediatamente l’autovettura. Per tali fatti gli operatori hanno proceduto a denunciare in stato di libertà il 26enne, con precedenti di polizia, per i reati di danneggiamento aggravato, minacce e tentata violenza privata.



Nessun commento