Ultim'Ora

Estero. Trump vara la superportaerei che definì "uno spreco"

La superportaerei Usa. (foto Agi) ndr.

di Redazione

WASHINGTON (USA), 23 LUG. (AGI) - Il presidente Donald Trump ha assistito a Norfolk in Virginia alla cerimonia di 'varo' (entrerà in servizo operativo solo dal 2020) della più moderna, potente e costosa super-portaerei a propulsione nucleare, la 'Uss Gerald Ford (CVN-78)', un progetto da 12,9 miliardi di dollari, i cui costi sono decollati rispetto alle stime iniziali e che da privato cittadino, Trump aveva additato come spreco di risorse pubblico. Oggi invece, con la pompa che adora, stretto tra ammiragli e salutato da 21 salve di cannone e con la bandiera presidenziale sul pennone, Trump ha esaltato questo nuovo impressionante strumento di potere degli Usa, 11esima grande portaerei a propulsione nucleare schierata dalla Us Navy. (Afp)



Nessun commento