Ultim'Ora

Porto di Bari. La Polizia arresta 24enne pregiudicato cittadino albanese in Italia senza fissa dimora

Una arresto della Polizia al Porto di Bari. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI 19 AGO. (Comunicato St.) - Nell’ambito dei rafforzati servizi di controllo, disposti dal Sig. Questore di Bari, Dirigente Generale Dott. Carmine Esposito, anche a seguito degli ultimi episodi di terrorismo internazionale verificatisi in Europa, i poliziotti della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso della Squadra Mobile, con la collaborazione del personale della Polizia di Frontiera Marittima di Bari, hanno rintracciato e tratto in arresto il cittadino albanese, presso lo scalo marittimo di Bari, mentre era in procinto di imbarcarsi su una motonave diretta in Albania. 
L’uomo, lo scorso 11 agosto, si era sottratto alla cattura nell’ambito dell’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 9 persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla realizzazione di rapine, rapina aggravata e ricettazione, con l’aggravante della continuazione; il gruppo era operativo a Bari e provincia. Dopo gli accertamenti di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



Nessun commento