Ultim'Ora

Attualità. “Migliorarsi a piccoli passi”, un successo la seconda edizione 2017

Durante la manifestazione (foto Organizzatori) ndr.
di Redazione


FOGGIA, 18 SET. (Com. St.)Grande partecipazione e divertimento per la seconda edizione di “Migliorarsi a piccoli passi”. Domenica bambini ed esperti hanno conquistato Foggia con colori, giochi, vestiti e scatti fotografici. 


Organizzatori e genitori entusiasti dell’iniziativa che ha animato il centro della città e Parco San Felice. Adesso una Giuria tecnica e una popolare decreteranno il team vincitore della giornata. 

Soddisfatto l’ideatore, Carlo Ventola: «Abbiamo visto una Foggia bellissima, pulita, organizzata e felice. È l’immagine che volevamo trasmettere ai piccoli e speriamo di esserci riusciti». 

Grande successo per la seconda edizione di “Migliorarsi a piccoli passi” che si è svolta domenica scorsa a Foggia. La manifestazione, che abbina il gioco all’apprendimento, ha conquistato tutti, grandi e piccoli, trasformando prima Parco San Felice in un laboratorio all’aperto, che nemmeno la pioggia ha fermato, e poi una dozzina di piazze e angoli del centro in altrettanti set fotografici abbinati a dei trend precisi. 

Bambini di età comprsa tra i 6 e i 10 anni, provenienti anche da altri comuni della provincia, hanno inondato di allegria e voci la città, hanno giocato, imparato, e poi seguito le istruzioni dei loro capi squadra, aderendo agli stili proposti e mettendosi in posa vicino a monumenti e scorci suggestivi. 

Tutti gli stili sono stati riprodotti attraverso abiti, acconciature e make-up specifici. Felice si è rivelata la collaborazione con l’associazione Federmoda Foggia che ha fornito l’apporto di persone esperte del settore abbigliamento. «L’apporto di questi professionisti – commenta Marina Corvino, presidente del sindacato – è stato fondamentale con ogni professionista che ha interpretato il tema assegnato in maniera del tutto personale, avvalendosi della propria professionalità e del supporto dell’attività presso cui lavora. Molti costumisti, poi, hanno spiegato ai bambini la storia del luogo in cui si trovavano e il perché è stato scelto proprio quel tema». 

Foggia è stata letteralmente invasa di bambini festanti e scatti fotografici da Piazzale Italia ai Tre archi, incluso Palazzo di Città. Tante piccole star della giornata coccolate dalle loro guide: quarantotto tra parrucchieri, costumisti, visagisti e fotografi. Guest della mattinana a ParcoCittà è stato il comico Santino Caravella che ha riscaldato l’atmosfera scatenando il divertimento. 

Poi, dal primo pomeriggio, squadre di hippy, sportivi, rock, intellettuali, romantici e altri gruppi hanno occupato strade e piazze, alla scoperta del bello presente nel Capoluogo. 

Entusiasmo e spirito di aggregazione si sono respirati fino a sera, quando tutti si sono riuniti di nuovo a ParcoCittà per sfilare e ricevere gli attestati di partecipazione dalle mani dell’assessore comunale all’Istruzione Claudia Lioia e del consigliere Salvatore De Martino. A sorpresa, nel mini evento condotto da Francesca Catapano, hanno consegnato alcuni attestati anche il presidente del Foggia Calcio, Lucio Fares, e il difensore Tommaso Coletti. 

Grande la soffidsfazione degli organizzatori, e in particolare dell’ideatore di Migliorarsi, il lookmaker lucerino Carlo Ventola. «Il binomio bambini-città esaltato da Migliorarsi a piccoli passi ha conquistato di nuovo tutti. Abbiamo proposto un modo originale di guidare i più piccoli verso il bello, perché la bellezza fa parte del nostro vivere quotidiano e da essa trovano ragione non solo la cura di sé ma anche a quella degli altri e del mondo che ci circonda, a partire dal luogo in cui si vive. Abbiamo visto una Foggia bellissima, pulita, organizzata e felice. È l’immagine che volevamo trasmettere ai piccoli e speriamo di esserci riusciti». 

Tutto questo grazie al supporto del supporto del Foto Cine Club, del Comitato civico “Gente di Foggia”, dell’Ats Parcocittà, nonché al patrocinio del Comune di Foggia. 

Adesso una Giuria tecnica e una popolare decreteranno il team vincitore della giornata. Saranno esaminate tutte le fotografie e premiate quelle migliori, in cui sono rispettati il trend e valorizzata la location. Le immagini potranno essere votate attraverso i “like” sulla pagina ufficiale della manifestazione: www.facebook.com/migliorarsi.



Nessun commento