Ultim'Ora

Bari. Arrestati dalla Polizia il pregiudicato G. Diomede e la figlia Serafina per detenzione abusiva di armi e reati vari

Due arresti della Polizia  a Bari. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 11 SETT (Comunicato St.) - Sono stati arrestati dalla Polizia di Stato a Bari, nella flagranza dei reati di detenzione abusiva di armi, anche clandestine, ricettazione aggravata e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, Giovanni Diomede, 54enne pregiudicato, e la figlia Serafina, 28enne incensurata. I poliziotti della locale Squadra Mobile hanno rinvenuto e sequestrato, nell’abitazione degli arrestati nel quartiere Japigia, dopo una accurata perquisizione, anche numerosi armi, proiettili, giubbotti antiproiettile e sostanze stupefacenti.



Nessun commento