Ultim'Ora

Cinema. Dunkirk - Un miracolo di guerra

La locandina del film. (foto com.) ndr.

di Giuseppe Gallo

TARANTO, 16 SETT. - Nel 1940, mentre i nazisti conquistano la Francia, l'esercito inglese e quello nazionale resistono al nemico sulla spiaggia di Dunkirk. Dall'Inghilterra arrivano i rinforzi aerei e navali, pronti a salvare i 400 mila soldati intrappolati su quella lunga distesa di sabbia davanti all'oceano. Nel mezzo della vicenda si incrociano le storie di un giovane soldato inglese (Fionn Whitehead), un pescatore (Mark Rylance) e un pilota della RAF (Tom Hardy). Christopher Nolan porta al cinema la celebre Operazione Dynamo, o miracolo di Dunkirk, che riuscì a salvare la vita a oltre 300 mila soldati inglesi. Nolan racconta la vicenda con piglio documentaristico, concentrandosi sugli eventi e catapultando lo spettatore nel terribile campo di battaglia. Le vicende dei tre personaggi principali si intersecano senza una precisa cronologia, mantenendo l'attenzione del suo pubblico, avido di conoscere la sorte dei  poveri protagonisti. Il regista inglese riduce i dialoghi all'osso e, attraverso una enorme potenza visiva ci fa vivere la paura della morte, la gratitudine verso i compagni, le bugie dei superiori e la tragica innocenza del soldato semplice. L'elemento fondamentale che traspare da questa vicenda riguarda la guerra per la sopravvivenza, che spazza via ogni traccia di ipocrisia. I soldati cercano con ogni mezzo una strada per la salvezza, sfruttando anche i feriti se è necessario. Purtroppo, però, in guerra nulla è sicuro e anche quel piccolo gesto di furbizia verrà spazzato via da una esplosione. Nolan porta lo spettatore nelle navi affondate, negli aerei risucchiati dall'oceano, trasmettando l'angoscia, la tensione, la sensazione di annegamento, grazie al supporto delle superbe telecamere IMAX  e della tesissima colonna sonora di Hans Zimmer, scandita da un inquietante ticchettio di orologio.Il minimo uso della computer grafica rende ancora più interessante la visione di questo capolavoro bellico, che ha visto l'impiego di vere imbarcazioni dell'epoca e ha permesso ai vecchi e funzionanti aerei della RAF di spiccare ancora il volo sui cieli francesi.Dunkirk parla di guerra, ma attraverso le sue immagini realistiche e strazianti diventa un inno alla pace.

Titolo: DUNKIRK

Regia: CHRISTOPHER NOLAN

Soggetto e Sceneggiatura: CHRISTOPHER NOLAN

Prodotto da: CHRISTOPHER NOLAN, EMMA THOMAS

Produttori Esecutivi: JAKE MYERS

Cast: FIONN WHITEHEAD, MARK RYLANCE, TOM HARDY, KENNETH BRANAGH

Genere: AZIONE

Durata: 106’

Produzione: USA, UK, Olanda, Francia, 2017

Distribuzione: WARNER BROS PICTURES


Nessun commento