Ultim'Ora

Fisco. L'INPS vuole rimborso dalla mamma deceduta il 2010

L'Inps vuole rimborso da mamma deceduta. (foto web) ndr.

di Franco Nacucchi

GRAVINA IN PUGLIA (BA), 25 SETT. - In questo periodo , diversi pensionati stanno ricevendo dall' INPS ( Istituto Naz Previdenza Sociale ) delle comunicazioni nella quale chiede la restituzione di somme, che per errore, " dell'INPS " sarebbero state versate in più. Uno dei casi più evidenti, che l'INPS comunica che, nel periodo che va dal 1.1.200 al 28.2.2001, sono stati pagati euro 480.06 in più sulla prestazione del dante causa, cat. IO, sono state corrisposte quote d'integrazione al minimo della pensione non spettanti a causa della titolarità di altra pensione integrata al minimo. L'INPS chiede la restituzione del debito della pensionata deceduta il 4.10.2010 agli eredi, 7 figli, fra cui una deceduta , per la quota parte di euro 68,58 pari a 1/7 del totale.



Nessun commento