Ultim'Ora

Maltempo. Nubifragi a Livorno e Roma, il maltempo flagella mezza Italia

Immagini di maltempo al nord. (foto Agi) ndr.
Cosa succede nella Penisola colpita da nubifragi e smottamenti. Almeno 6 morti in Toscana

di  Redazione

ROMA, 10 SETT. (AGI) - Almeno sei morti e due dispersi, la linea ferroviaria interrotta, sottopassi allagati, frane, allagamenti e danni: è il drammatico bilancio del nubifragio che nella notte ha investito il nord della Toscana e in particolare la provincia di Livorno, dove tra le 2 e le 4 sono caduti oltre 250 millimetri di pioggia. Strade allagate, smottamenti e ingenti danni in Toscana e nel Lazio. A Livorno una villetta di inizio '900 vicino allo stadio è stata sommersa dall'acqua ed è morta un'intera famiglia. Diverse stazioni metro allagate a Roma, strade chiuse e traffico in tilt. Almeno sei morti e due dispersi, la linea ferroviaria interrotta, sottopassi allagati, frane, allagamenti e danni: è il drammatico bilancio del nubifragio che nella notte ha investito il nord della Toscana e in particolare la provincia di Livorno, dove tra le 2 e le 4 sono caduti oltre 250 millimetri di pioggia. Strade allagate, smottamenti e ingenti danni in Toscana e nel Lazio. A Livorno una villetta di inizio '900 vicino allo stadio è stata sommersa dall'acqua ed è morta un'intera famiglia. Diverse stazioni metro allagate a Roma, strade chiuse e traffico in tilt. 

ore 15.10 - Adr: possibili ritardi aerei in partenza da Fiumicino e Ciampino 

Possibili disagi per i viaggiatori in partenza dagli aeroporti della capitale. "A causa della situazione di forte maltempo nel Centro Italia e a Roma, i voli in arrivo e partenza sugli aeroporti di Fiumicino e Ciampino potrebbero registrare ritardi nelle prossime ore", segnala Adr sul sito precisando che "come da normativa, il rifornimento carburante degli aerei può essere sospeso in caso di presenza di scariche di fulmini, per garantire la sicurezza delle operazioni in pista". 

ore 14.30 - Meteorologi: a Roma pioggia fino a lunedì pomeriggio

Dalle 9 di questa mattina su Roma è caduto l'equivalente di oltre 100 litri di pioggia per metro quadrato: in alcune zone sono stati superati addirittura i 110 litri per metro quadrato. E' quanto affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo, secondo i quali "dal pomeriggio di domenica e fino a lunedì mattina le piogge e i rovesci proseguiranno, seppur con minore intensità e carattere più intermittente. Nel corso del pomeriggio di lunedì assisteremo a una graduale attenuazione delle precipitazioni, che si esauriranno del tutto entro la sera".  


Nessun commento