Ultim'Ora

Musica. Con “Excuse the Noise” Anzano di Puglia sul “piatto” del Mondo

Excuse the Noise il loogo (foto) ndr.
di Redazione

ANZANO DI PUGLIA (FG), 12 SET. (Com. St.) - (Scusate il Baccano) The Trilogy.

Si riparte. I ragazzi dell’Excuse the Noise li abbiamo lasciati il 29 luglio 2017 in una serata dove fu lanciato il loro brand alla presenza di circa 500 persone in quel paesino chiamato Anzano di Puglia (FG). È stato un successo, visto il bacino di utenza del piccolo paesino Appulo-Irpino, supportato dal vicino circondario della Baronia. Quel giorno durante quell’evento si Anzano di Puglia ha assistito ad una sfida unica nel suo genere, a suon di “piatti” e scratch. Ora i ragazzi dell’Excuse the Noise sono pronti a lanciarlo su grande scala con un progetto di aggregazione sociale a livello nazionale. 

Difatti, il 28 Ottobre 2017 l’Excuse the Noise sarà di scena in 5 diverse regioni e in contemporanea la sera in altrettante 5 discoteche diverse  (una per ogni Regione) -della Campania, della Puglia, dell’Abruzzo, del Molise e della Basilicata-, ognuna delle quali darà vita ad una gara interna dei deejay, decretando poi un vincitore che in loro rappresentanza si sfideranno la sera del 26 Dicembre 2017 ad  Anzano di Puglia (FG). Il tutto avverrà in una tendostruttura di circa 800 mq con una capienza di circa mille e cinquecento persone. Special Guest della serata sarà un deejay internazionale, accompagnato da una “madrina” V.I.P. che farà da moderatrice; entrambi decreteranno il vincitore della finale delle regioni Excuse the Noise 2017, dando il via per l’organizzazione del successivo evento del 2018, che vedrà impegnati questa volta i deejay del Nord per poi chiudere la trilogia dell’evento nel 2019 con la finalissima tra nord e sud Italia.


Nessun commento