Ultim'Ora

Estero. Chi sono i due vincitori delle elezioni in Austria e perché il nome di Strache crea imbarazzo

I due vincitori delle elezioni in Austria (foto Agi) ndr.
Vienna premia la destra e l'estrema destra di Kurz e Strache con oltre il 56% dei consensi. Le loro storie, che in realtà l'Italia dopo Brennero e Lampedusa già conosce bene 

di Redazione

VIENNA (AUS), 16 OTT. (AGI) - L'Austria conferma la virata a destra. I dati vedono i popolari di Sebastian Kurz hanno il 30,5% e l'estrema destra di Heinz-Christian Strache il 26,8%. Ma chi sono questi due nuovi protagonisti della politica austriaca e europea? E perché la loro elezione ci riguarda da vicino? 


Chi è Kurz, che potrebbe diventare il più giovane premier d'Europa 
Il governo italiano conosce bene Sebastian Kurz, leader 31enne del Partito Popolare dal 15 maggio dello scorso anno, poichè da ministro degli Esteri è stato protagonista di un braccio di ferro che ha portato i due paesi sull'orlo di una crisi diplomatica. Da quando assunse la carica, Kurz ha utilizzato il tema dei migranti, e della rotta che passa dal Brennero, per conquistare consensi e approdare alla guida del governo austriaco, diventando - con tutta probabilità riceverà l'incarico di formare il governo - il premier più giovane del mondo.



Nessun commento