Ultim'Ora

Taranto. Marina Militare: 1º Trofeo del Mare – Citta’ di Taranto


 1º Trofeo del Mare (foto M.M.) ndr.

di Redazione

TARANTO, 15 OTT. (Com. Stampa) - La 1^ Edizione del Trofeo del Mare – Città di Taranto sì è conclusa con un trionfo di vele, lance  a remi e canoe che hanno solcato le acque calme e soleggiate del Mar Grande e Mar Piccolo, tutte impegnate nelle molteplici regate in programma del Trofeo. Sabato 14 Ottobre è stata la volta degli studenti che si sono sfidati sulle lance a remi; a vincere il Righi seguito dal Ferraris e De Ruggeri, l’Istituto di Massafra che si è distinto in tutte le competizioni. Nella Canoa ad affermarsi sempre il De Ruggeri e l’Archimede.
1º Trofeo del Mare (foto M.M.) ndr.
Gli studenti protagonisti anche nella Cerimonia serale nel Castello Aragonese gremito di gente, tra i brani eseguiti della banda del Liceo Musicale Archita,  per l’occasione combinata con la Fanfara di Marina Sud e le esibizioni artistiche dell’istituto  Coreutico di Mesagne e dell’Orchestra sempre del Liceo Musicale Archita, premiati dal Comandante Marittimo Sud, l’Ammiraglio di Squadra Eduardo Serra e dal dirigente regionale del MIUR,  Il Responsabile delle politiche per gli studenti, la dott.ssa Anna Cammalleri,  condotta magistralmente da Maristella Massari, nota giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, nella serata in veste di conduttrice. “Per comprendere il successo conseguito da questa 1^ edizione del Trofeo basta soffermarsi a guardare le espressioni di entusiasmo degli studenti, negli scatti realizzati durante le varie attività” così rispondeva l’Ammiraglio Serra a una domanda della conduttrice. “Orientamento è una parola che come MIUR abbiamo appreso dalla Marina Militare, durante questa fantastica esperienza di queste due settimane che hanno visto i nostri giovani studenti prodigarsi per orientarsi e raggiungere i vari traguardi della manifestazione. Una bellissima esperienza sicuramente da ripetere, incrementare e migliorare”,  così riportava la dott.ssa Cammalleri durante il suo intervento.
Domenica 15 ottobre, è stato il turno dei Circoli Velici e delle ASD, competere nelle varie regate in programma, dopo che per giorni i loro Istruttori erano stati impegnati ad allenare i giovani studenti.
1º Trofeo del Mare (foto M.M.) ndr.
A vincere la regata di Lance a  remi di 10 Vogatori più timoniere nella gara maschile, la LNI Molfetta (1°) , seguita da Il Palio di Taranto (2°) e Vogatori Magna Grecia (LNI Taranto)(3°) nella gara femminile,  l’ASD Giovinazzo(1°) seguita da Il Palio di Taranto (2°) e Vogatori Magna Grecia (LNI Taranto) (3°). Nella Veleggiata, 4 Gruppi in ordine di lunghezza barca crescente: Gruppo A : Amphitrite (1°), Icselle (2°), Tuttepossibile (3°); Gruppo B : Lion (1°), Wild Cat (2°), Canopus (3°); Gruppo C : Follia blu (1°), Excellent (2°), Blue Lion (3°); Gruppo D : Blu di Moro (1°), My best love (2°), Dreamer(3°).
Mentre per il canottaggio si è svolta in Mar Piccolo (nello specchio acqueo antistante la Banchina Torpediniere aperta al pubblico per l’occasione) una competizione organizzata dalla FIC e valida per la classifica nazionale che ha visto molteplici categorie sfidarsi; per i risultati si rimanda al sito web della F.I.C.  Nella serata Conclusiva del Trofeo, sempre presso il Castello Aragonese  addobbato a festa per l’occasione,  il Comandante Marittimo Sud ringrazierà tutti i partner per il grande successo conseguito dalla Manifestazione e darà a tutti l’appuntamento per la II^ Edizione dell’anno prossimo che si spera ancora più ricca di eventi e più di successso.



Nessun commento