Ultim'Ora

No alla violenza. La FIDAPA di GRAVINA dice NO alla Violenza con un incontro coinvolgendo anche responsabili istituzionali

 NO alla Violenza. (foto web) ndr.

di Franco Nacucchi

GRAVINA IN PUGLIA (BA), 27 NOV. - La Fidapa Bpw Italy sezione di Gravina in Puglia, durante un importante convegno promosso in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ha ribadito il NO al silenzio, lottare contro la violenza , ha ribadito la neo Presidente Tiiziana Tucci nel porgere i saluti a tutti i partecipanti. 

E' necessario denunciare gli epsodi di violenza, impegnarsi a rimuovere le cause e le condizioni. 

Claudia Stimola, intervenuta in qualità di assessore comunale, si è resa disponibile a concordare con la FIDAPA di Gravina, la presentazione di progetti e il migliore utilizzo dei finanziamenti della regione Puglia per la lotta contro la violenza. 

Eufemia Ippolito, BPW International Legal Advice - Past Presidente Nazionale FIDAPA BPW Italy, ha ringraziato la Presidente uscente della FIDAPA di Gravina Arcangela Tucci per il lavoro svolto e nell'augurare buon lavoro alla neo Presidente Tiziana Tucci, ha ricordato che in Italia solo l1% denuncia la violenza subita, è stata presentata dalla FIDAPA una mozione Europea della legge 122 del 2016 per un aumento dell'indennizzo previsto a causa di violenza. 

Carla Vulcano, Psicologa - Psicoterapeuta presso ASL Bari, ha relazionato su " Lilith - la prima Eva" " Abusi e violenze sulle donne: aspetti criminologico clinici e psichiatrico - psicologico forenzi" 

Ignazio Grattagliano, Professore associato di Criminologia Clinica e Psichiatra Forenze presso l'Università degli studi Aldo Moro di Bari, ha relazionato ribadendo " Quando la legge tutela la donna? Luci ed ombre sulla tutela contro la violenza di genere" 

Giovanna Brunetti - Presidente Comitato Pari Opportunità Ordine Avvocati di Bari, ha auspicato una maggiore preparazione, formazione e impegno da parte delle forze dell'ordine , per la prevenzione e repressione contro la violenza in genere. 

Rosa Vulpio, Presidente Distretto sud - est Fidapa BPM Italy, ha concluso l'incontro, auspicando una maggiore responsabilità da parte delle donne e di chi subisce violenza a denunciare agli organi competenti , dire NO al silenzio, con l'invito a tutti i cittadini di lottare contro la violenza . 

L'incontro è stato moderato dal giornalista Giampaolo Iacobini, ha visto la partecipazione di molte donne, fra cui la dott. Filomena D'Ecclesiis, promotrice di diversi eventi per la prevenzione di malattie tumorali, in cui ha ribadito l'importanza della prevenzione anche per la lotta contro la violenza. 

Fra i partecipanti alcuni soci dell'associazione 3P presieduta da Franco Nacucchi con alcuni volontari collaboratori dell' Associazione ANTEAS di Gravina che hanno condiviso in pieno l'impegno della FIDAPA di Gravina per un auspicato impegno da parte di tutti ,uomini e donne, contro ogni violenza, per una maggiore tutela e sicurezza sociale nel territorio urbano e rurale, richiamando l'unità di uomini e donne a combattere con unità contro la violenza, senza alcuna divisione e contrapposizione, momenti di riflessione in quanto la violenza contro le donne è uno degli aspetti di un indebolimento della cultura civile.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento