Ultim'Ora

Difesa. A Corato (Ba) la presentazione regionale del “Calendesercito 2018”

La locandina della presenazione. (foto E.I.) ndr.

di magg. Mauro Lastella

CORATO (BA), 5 DIC. -  Il 7 dicembre p.v., alle ore 11, presso il Liceo Artistico Federico II Stupor Mundi (in via Teano CORATO), si terrà la presentazione del "CalendEsercito 2018". La cerimonia sarà preceduta da un intervento musicale della banda della Brigata “Pinerolo”, accompagnata dalla voce del maestro Antonio Stragapede. Il tradizionale Calendario dell’Esercito, dal titolo “Il lungo filo rosso. Dall’Unità alla Vittoria”, chiude la quadrilogia dei calendari di Forza Armata dedicati alla Grande Guerra e vuole idealmente creare un unico percorso che va dal 1848 (1^ Guerra d’indipendenza) al 1918, mettendo a confronto dodici temi appositamente individuati. “Il lungo filo rosso” tra il risorgimento e la Grande Guerra è raccontato per evidenziare la forza, il coraggio e la determinazione degli italiani, un popolo che, anche nei momenti più tragici, ha saputo risollevarsi e assurgere a nuova vita. All’ evento oltre al Generale di Brigata Mauro Prezioso, Comandante territoriale dell’Esercito In Puglia, interverranno il Sindaco di Corato, dott. Massimo Mazzilli, il prof, Nicola Neri docente dell’Università “Aldo Moro” di Bari, il prof. Savino Gallo dirigente del Liceo Artistico Federico II, modera la giornalista Annamaria Natalicchio.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento