Ultim'Ora

'Tutti a Tavola' - Arrosto di galletto con vino rosso e castagne


di Helena Ancona

BARI, 28 NOV. - L'inverno vogliamo tutti più amore... si sa! Chi non adora starsene sul divano con un caminetto acceso e un bicchiere di vino rosso coccolando i nostri affetti... magari arrostire anche "due"castagne (che poi diventano sempre trecentocinquanta!). È il bello dell'inverno... viversi il calduccio e i fine settimana rilassanti. E se vi avanzeranno caldarroste la mattina successiva, ho una ricettina d'amore che fa proprio al caso v/nostro! Arrosto di galletto con castagne! Glassato alla senape, morbido con il tocco croccante delle caldarroste e l'intensità del vino rosso. 

Ingredienti per 4 persone: 1 galletto Vallespulga 
250 gr di caldarroste sbucciate 
2 bicchieri di vino rosso 
Senape in grani 
Burro 
Olio evo 
dado gelatinoso (cuore di brodo) 
Sale 
Pepe 
Rosmarino fresco 
Intima e accogliente atmosfera

Lavate e asciugate il galletto. Spennellatelo con della senape, meglio se in grani. Fate rosolare il galletto in olio, burro e rosmarino fresco tritato al coltello. Quando sarà lucido e succulento da tutti i lati, sfumate con 2 bicchieri di ottimo rosso fermo. Versate poi il cuore di brodo (a cui potete sostituire 1 cucchiaio di brodo granulare homemade) e un cucchiaio di acqua calda, mettete il coperchio e abbassate la fiamma. Fate cuocere per una mezz'ora. Aggiungete le caldarroste sminuzzate grossolanamente e fate cuocere per altri 10 minuti. Aggiustate di sale e pepe e servite caldo. Non vi deluderà!



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento